Perche’ e’ cambiata la traduzione della Bibbia?

Come mai in molti passi è cambiata la traduzione dei passi biblici che si leggono in chiesa? Ci sono dei motivi teologici? Giovanni B. Diversi lettori ci pongono domande su alcuni cambiamenti nella più recente traduzione della Bibbia a cura della Conferenza episcopale italiana (Cei 2008), usata nella liturgia, rispetto alla precedente versione, e chiedono […]

La traduzione della CEI del brano su Mose’ al roveto

Nel brano della vocazione di Mosè, quando egli vede il roveto che non brucia, la traduzione della Cei non è fedele; infatti in Es 3,3 leggiamo: «Voglio avvicinarmi a osservare questo grande spettacolo», mentre nell’originale ebraico c’è un verbo che signi‚fica “scostarsi, allontanarsi”. In effetti il verbo ebraico sûr che la Cei traduce con “avvicinare”, […]