Cosa intendeva Gesù parlando di eunuchi per il Regno dei cieli?

Vorrei un chiarimento su Mt 19,10-12, quando Gesù dice che non è dato a tutti di capire la parola sullo sposarsi e poi qualcosa di analogo dice anche sull’essere “eunuchi”. LISA R. Per chiunque ha aderito al Regno di Dio inaugurato da Gesù, sia lo sposarsi sia il non sposarsi rappresenta qualcosa che può essere […]

Perchè solo il Vangelo di Luca parla del buon ladrone?

Mi commuove il brano del buon ladrone. Perché ne parla solo Luca e gli altri Vangeli non lo fanno o dicono solo che i due ladroni si univa- no al coro delle ingiurie? CRISTINA S. Ciò che emerge con certezza dai racconti evangelici, è che Gesù fu crocifisso con altri due condannati. Ma solo Luca […]

I piccoli del vangelo contrapposti ai “sapientoni”

Qual è il signicato dei «piccoli» nella frase in cui Gesù ringrazia il Padre «perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e ai saggi e le hai rivelate ai piccoli» (Mt 11,25)? Di per sé il termine originale greco népios significa «infante» (colui che non parla ancora), «minore» e, in senso traslato, «semplice»; ma […]

Perché a Zaccaria si rivolgono con cenni, se era solo muto?

Riguardo a Zaccaria, padre di Giovanni Battista, nel Vangelo c’è un’annotazione singolare: si dice che era rimasto muto, ma i vicini gli porgono una domanda con «dei cenni», come se fosse sordo (Lc 1,62). Luca risulta non del tutto congruente su questo dettaglio del mutismo di Zaccaria (cfr. Lc 1,20; tuttavia il termine greco kophos del v. 22 alcune […]

Quali parole Gesù ha davvero pronunciato?

Gli esegeti dicono che certe frasi dei Vangeli non sono state pronunciate da Gesù. Capisco le frasi attribuite a Dio, ma Gesù è vissuto su questa terra.   Alessandro T.  – Saluzzo I Vangeli ci trasmettono senza alcun dubbio la forza e il fascino delle parole di Gesù. Si pensi solo alle importanti pericopi sulle parabole […]